“CYBER ADDICTION” or the Dependence on electronic media
 

“CYBER DIPENDENZA”
ovvero la Dipendenza dai media elettronici
Introduzione al problema che insidia la salute dei giovani

 

 
Cari genitori e cari nonni,
 
 
desidero iniziare con voi un colloquio nella mia doppia qualifica di pediatra e psicologo dell’infanzia, ormai di lungo corso, con un’esperienza molto, ma molto lunga.
 
Desidero fortemente affrontare con voi una tematica oggi estremamente importante: “la dipendenza dai media elettronici”.
 
Di che cosa si tratta?
 
Del fatto che il bambino e l’adolescente rimangono letteralmente incollati al loro cellulare o al tablet, alla televisione o al computer e voi, genitori e nonni, non riuscite a distoglierli.
 
Il problema è molto serio e cresce in modo enorme il numero di disturbi e anche di patologie causate da questa dipendenza:
disturbi della concentrazione, della memoria, dell’attenzione, del sonno, del rendimento scolastico, dei rapporti affettivi con la famiglia e i propri coetanei…
Ma anche disturbi dell’appetito e della sfera alimentare, e tanti altri disagi che purtroppo sono in forte aumento per il pessimo uso che i bambini fanno di questi strumenti.
 
Ciò accade perché il cervello del bambino è molto plastico, cioè a dire è estremamente influenzabile da fattori esterni e soprattutto dai media elettronici.
 
Vi porto un esempio molto semplice ed immediato: pensate un poco alla plastilina con cui si gioca: è molto malleabile ed assume la forma che desideriamo darle.
 
Ecco, il cervello del bambino è strutturato, diciamo in modo semplice e comprensibile, come la plastilina.
 
Dunque, subisce influssi negativi e positivi…
 
Per oggi mi fermo qui, a questa piccola introduzione che inquadra in modo sintetico il problema.
 
Nei prossimi appuntamenti, entrerò nel dettaglio per aiutarvi a comprendere meglio i risvolti e, soprattutto, come aiutare i ragazzi a uscire da questo tunnel.
 
Sono a disposizione per rispondere a domande e approfondimenti, e vi invito a lasciare vostri commenti, note, domande in questo blog o telefonandomi o scrivendomi nella rubrica Accompagnamento personale che trovate nella Homepage o nella sezione Contatti del sito.
 
dr. Antonino Cumella
(Tel 3287062713)
 
 
 
Clicca sulle scritte ed entra nelle pagine relative

Chi è il dr. Cumella…
Pagina “Dinamiche Genitori-Figli”
Pagina “Cyber dipendenza”