I PRECETTI DELLA CHIESA

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Il Teologo risponde Il Teologo risponde 5 mesi, 3 settimane fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #35603 Risposta

    Matteo

    Buongiorno.

    Essendo oggi Mercoledì delle Ceneri, mi torna in mente una domanda che mi sono posto più volte in passato. Come posso spiegare al meglio ad alcune persone che conosco il fatto che la Chiesa possa porre dei precetti, dei divieti, che vanno oltre ciò che la sola Legge Naturale comanda, e che la disobbedienza a questi precetti possa essere addirittura peccato grave?

    Alcuni miei amici faticano, ad esempio, ad accettare che il fatto di mangiare carne in un venerdì di Quaresima possa essere addirittura peccato grave. Gradirei molto sapere quali argomenti posso addurre, sia basati sulla Rivelazione, sia basati sulla semplice ragione naturale, per spiegare questa cosa.

    #35712 Risposta

    Carissimo,

    non si può spiegare tutto.
    Ti devi rassegnare…

    La fede esige anche una prassi che viene trasmessa dai nostri Pastori.
    Possiamo accoglierla o rifiutarla.
    Ma non possiamo avere sempre la dimostrazione matematica di quello che ci raccomandano.

    Le cose di cui tu parli sono indicazioni per aiutarci a vivere meglio la vita di fede.
    Se uno non ha la fede o vuole fare di testa propria è libero di farlo.

    In sintesi estrema, si tratta di aiuti che la Chiesa offre per vivere con maggior consapevolezza e maturità il “Tempo forte della Quaresima” in modo proficuo per la propria esistenza di credente autentico.

    Se desideri approfondire, puoi leggere le indicazioni del Magistero, del Papa, nonché gli scritti dei Padri della Chiesa (sul sito trovi, nella sezione “ufficio delle letture”, le riflessioni dei Padri che la Chiesa offre quotidianamente al fedele per la propria riflessione spirituale, e che approfondiscono i temi della fede inerenti il Tempo liturgico in cui siamo.
    In particolare quelli proposti in Quaresima aiutano a comprendere quali sono le motivazioni spirituali che stanno dietro i precetti.

    Ti auguro di vivere una Buona Quaresima,

    padre Giuseppe op

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: I PRECETTI DELLA CHIESA
Le tue informazioni: