LIBRI DI DANIELE ED ENOCH

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #47177
    AvatarDaniele
    Ospite

    Buonasera padre, mi scuso nel caso dovessi dilungarmi troppo.

    Volevo chiederle: quali argomentazioni storiche possiamo utilizzare in difesa del fatto che il libro di Daniele (che tra l’altro voglio precisare essere uno dei miei preferiti) sia effettivamente stato scritto durante il 6° secolo A.C. e non durante il 2° secolo A.C. come alcuni critici delle profezie in esso contenuto sostengono?

    Vorrei poi chiederle la sua opinione riguardo al libro di Enoch: possiamo considerarlo valido?

    Grazie.

    #47428

    Gentile Daniele,

    ogni argomento storico conferma che il libro di Daniele è stato scritto nel II secolo a.C.; può approfondire leggendo l’introduzione a Daniele nella Bibbia di Gerusalemme o in qualunque manuale della Chiesa relativo alla Bibbia.

    I libri di Enoch sono un documento culturale ricchissimo: si possono studiare come letteratura giudaica per conoscere il pensiero di quel movimento.
    Non hanno attinenza con la fede cristiana: sono utili come lo possono essere gli scritti di Giuseppe Flavio e di Filone.

    Il Teologo. E.F.G.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • La discussione ‘LIBRI DI DANIELE ED ENOCH’ è chiusa a nuove risposte.

Abbà – Comunità Cattolica per l'evangelizzazione