PRESERVAZIONE DALL’INCLINAZIONE AL MALE

BENVENUTO NEL SITO DELLA COMUNITÀ ABBÀ Forum Il Teologo risponde PRESERVAZIONE DALL’INCLINAZIONE AL MALE

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #45707
    AvatarMichele F.
    Ospite

    Immagino che sia stato, sia e sarà sempre in potere di Dio preservare tutti e ciascuno da quell’inclinazione al male, da cui è stata preservata Maria SS. nella sua immacolata concezione.

    Non è, ad ogni buon conto, preferibile preservare gli esseri umani da qualunque stimolo a compiere il male piuttosto che crearli più fragili di fronte alle tentazioni e con un’innata inclinazione a compiere il male, dal momento che questa debolezza costitutiva li espone maggiormente al rischio di fallire rispetto al fine ultimo a cui Dio li ha predestinati?

    #45783

    Gentile Michele

    Dalla sua domanda penso che lei non accetti la nostra condizione umana di figli di Adamo e inconsciamente contesti Dio.

    Per comprendere meglio, la invito a riflettere su questa domanda:

    le pare che, se Dio potesse evitarci il male, non lo farebbe?

    Non ė un sadico.

    La nostra vita è una scelta continua tra il bene e il male.

    Questa è la realtà, e i discorsi astratti sulla fede alla fin fine sono inutili, perché ci distolgono dalle cose importanti per noi: rimboccarsi le maniche e farsi aiutare nel combattimento.

    La ringrazio per la domanda, e Le auguro di riuscire a concentrarsi sull’esistenza concreta e sulla crescita nel Bene e nel Vero.

    Fra Giuseppe op

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • La discussione ‘PRESERVAZIONE DALL’INCLINAZIONE AL MALE’ è chiusa a nuove risposte.

Abbà – Comunità Cattolica per l'evangelizzazione