RIAMMISSIONE ALLA CHIESA

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #46997
    AvatarAnonimo
    Ospite

    Pubblichiamo la seguente domanda di una persona che visita il nostro sito a cui abbiamo risposto privatamente, perché riteniamo che la sua condivisione e la risposta del Teologo possano essere utili anche ad altre persona che possono trovarsi in situazioni analoghe.

    “Buongiorno,

    io purtroppo a seguito di eventi tragici, mi ero totalmente allontanata dalla Chiesa, decidendo addirittura di “Sbattezzarm” (non ho nè comunione nè cresima in quanto i miei genitori sono diventati atei quando avevo circa 8 anni).

    Ora, dopo vari eventi, la lettura della Bibbia e del Vangelo, la partecipazione a varie Messe, e la vicinanza di una persona molto credente, ormai da quasi due anni mi sono avvicinata al credo come mai ho fatto, con consapevolezza e decisione.

    Vorrei annullare la volontà di “sbattezzo” ed eventualmente procedere anche, se possibile, con gli altri due sacramenti…. chiedo come posso fare….

    Visto che resta un percorso mio privato e unico, vorrei evitare di farlo al mio paese dove tutti mi conoscono…. vorrei restasse un percorso solo mio, privato e personale e di fede.

    Attendo Vs e saluto”

    #47340

    Gent. lettore / lettrice,

    per ricevere i Sacramenti da adulti è necessaria una preparazione sotto la responsabilità del Vescovo diocesano.

    Deve quindi fare domanda formale al responsabile dell’Ufficio Sacramenti della sua Diocesi, il quale la indirizzerà.

    Può farsi aiutare in questo dal suo Parroco o da un sacerdote che conosce.

    La ringrazio per averci scritto e le auguro ogni bene.

    Dio la benedica,

    Fra Giuseppe Paparone op

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • La discussione ‘RIAMMISSIONE ALLA CHIESA’ è chiusa a nuove risposte.

Abbà – Comunità Cattolica per l'evangelizzazione